Tony di nuovo a Broadway con Bryan Cranston e Tatiana Maslany

Schermata 2018-09-27 alle 21.23.03E dopo Kerry anche il nostro Tony tornerà a Broadway con Network (“Quinto Potere”), spettacolo che si baserà sul film del 1976 di Paddy Chayefsky.
Lo spettacolo ha come protagonista Beale (Bryan Cranston), commentatore televisivo stanco e sfiduciato della UBS di Los Angeles, che viene licenziato con un preavviso di due settimane e che prima di congedarsi annuncia il proprio suicidio in diretta.
Diana Christensen (Tatiana Maslany), giovane e glaciale responsabile dei programmi fiuta l’affarone; Frank Hackett, proconsole dei nuovi padroni nella UBS, l’appoggia, mentre Max Schumacher (il nostro Tony Goldwyn), amico e superiore diretto di Howard, perde il posto per essersi rifiutato di accettare il massacro intellettuale del medesimo. In un rivoluzionario show, messo insieme cinicamente da Diana, sotto la cui direzione sono passate anche le trasmissioni di cronaca, il presentatore Beale diventa l’ascoltatissimo “pazzo profeta dell’etere” e per chi ha visto il famosissimo film vincitore di molti premi il finale è noto. (noi non lo riporteremo qualora qualcuno volesse vederlo).

Network debutterà il 10 novembre e aprirà ufficialmente il 6 dicembre. Durerà 18 settimane e verrà eseguito al Cort Theatre di New York.