Tony Goldwyn

DVD della 5 stagione in vendita dal 6 dicembre

schermata-2016-10-24-alle-21-52-30Dal 6 dicembre sarà disponibile il DVD della 5 stagione di Scandal, per chi volesse prenotarlo questo è il link di Amazon.

Tony e Sharon Stone insieme per una commedia romantica

schermata-2016-09-22-alle-01-06-37Sharon Stone, Tony Goldwyn ed Ellen Burstyn prenderanno parte al film “A little something for your birthday”, una commedia romantica diretta da Susan Walter basata sul suo stesso script che l’ha fatta entrare nella Black List di Hollywood del 2008.
Le riprese inizieranno ad inizio ottobre, la Stone che impersonerà una donna che lotta per sfuggire dalle grinfie della sua prepotente codipendente madre, interpretata dalla Burstyn, recentemente vista in House of Cards come Elizabeth Hale (la madre glaciale di Claire Underwood). Nel frattempo, il nostro Tony entrerà in scena nei panni di un sexy, sofisticato avvocato/procuratore che ruberà il suo cuore.
Rob Carliner, Eric Brenner, Gary Preisler e Matthew Brady attraverso la sua Mrb Productions produrranno il film.

[Fonte]

Tony Goldwyn e Shonda Rhimes sempre in prima linea per Hillary

Serata di chiusura ieri alla Convention Democratica con Shonda e soprattutto Tony Goldwyn ancora protagonisti con due video introduttivi narrati in prima persona, diretti e prodotti.
Il primo video, che ha aperto la serata e che Tony come protagonista, è stato girato nell’Assembly Room dell’Independence Hall che Tony stesso ha definito nel video come ”La culla della nostra grande nazione”. “Qui è dove i Padri Fondatori si sono riuniti per sentirsi liberi e dichiarare che qui in America, dobbiamo avere il controllo del nostro destino, che ognuno di noi ha diritto alla vita, alla libertà e al perseguimento della felicità”. Quattro minuti di video dove Tony è sembrato dare una vera e propria lezione di storia ricordando tra le altre cose che qui è stata elaborata anche la Costituzione.

Il secondo invece, un video di 12 minuti, creato da Shonda Rhimes narrato da Morgan Freeman e diretto da Tony Goldwyn narra la vita Hillary Clinton e ha introdotto la candidata ieri sera alla Convention Democratica prima del suo discorso di chiusura.

Tony Goldwyn alla DNC: “Possiamo cambiare il mondo”

13669153_10154188141470590_8108760198766060613_nIl nostro Tony Goldwyn non sarà POTUS nella vita reale ma un discorso polito in grado di ricevere una standing ovation lo sa fare eccome e ieri alla Convention Democratica ne sono stati tutti testimoni.

La star di Scandal ieri infatti è salita sul palco della DNC che si è tenuta a Philadelphia per supportare la sua amica Hillary Clinton e più in generale il partito democratico che da anni sostiene. Nel suo discorso ha introdotto il “Mothers of the Movement”, di cui fanno parte le madri di Trayvon Martin, Eric Garner, Michael Brown e di altri Afro-Americani le cui morti hanno alimentato il movimento Black Lives Matter di cui soprattutto ultimamente si sente molto parlare in America.

“Hillary Clinton ha parlato di Nelson Mandela, di quando ha abbracciato i suoi ex carcerieri perché non voleva tornare in prigione una seconda volta” ha esordito l’attore, prima di parlare del suo impegno con l’Innocence Project e prima di introdurre un video DNC intitolato “She’s with us” e il Mothers of the Movement. [continua a leggere]

Tony Goldwyn, Josh Lucas, Michael C. Hall e Kate Walsh faranno parte del cast del Thriller “Felt” su Watergate

dream cast

È stato scelto un cast sensazionale per Felt, il thriller politico che racconta la storia che è stata resa famosa nel film “Tutti gli uomini del Presidente” raccontato dal punto di vista del miglior ufficiale del FBI che il Washington Post chiamò “Gola Profonda”. Lo scrittore-registra Peter Landesman, che in precedenza aveva dato a Liam Neeson il secondo agente del FBI Mark Felt e a Diane Lane il ruolo della moglie Audrey, ha appena confermato il cast completo, ad eccezione dell’attore che interpreterà il ruolo cruciale di Bob Woodward.

Il nostro Tony Goldwyn reciterà la parte del Capo degli informatori dell’FBI Ed Miller, e Kate Walsh reciterà la parte della moglie Pat; Josh Lucas interpreterà il terzo agente del FBI [continua a leggere]

Fitz post-presidenza? “C’è un piano”

tony_goldwyn_scandal_desk_a_lOra Fitz sta sostenendo il suo vice-presidente in carica Susan Ross nella sua corsa per la Casa Bianca contro l’ex-moglie Mellie Grant, ma ancora non è chiaro quello che il Presidente in carica farà una volta finito il suo secondo mandato. THR ha intervistato Shonda e alcuni membri del cast per eventuali ipotesi a riguardo:

“Non posso dire nulla di tutto ciò, ma c’è un piano” Shonda Rhimes dice a The Hollywood Reporter. “Tony non andrà da nessuna parte, dove dovrebbe andare?!”

Betsy Beers: “Quando Fitz terminerà il suo mandato, penso che potrà fare tutto quello che vuole. Non vorrei che si trasferisse nel Vermont e fare marmellata subito – io non sono un grande fan di questo – ma credo che potrebbe diventare un avvocato, un giudice, un investigatore privato o lavorare con gli OPA o avere uno show tutto suo dove può fare quello che vuole, uno spin off! Fitz può fare praticamente qualsiasi cosa per quanto mi riguarda”

[continua a leggere]

Shondaland Ladies per Hillary Clinton SUB ITA

“I nostri personaggi sono in televisione ma il mondo reale ha Hilary Clinton”.  Bellissimo spot per la campagna elettorale di Hilary Clinton diretto da Tony Goldwyn in cui sono presenti Kerry Washington, Viola Davis, Ellen Pompeo e Shonda Rhimes.

Tony Goldwyn:”Ci sarà un salto temporale di sei mesi”

_tony_goldwyn_-_screen_shot_-_h_2015Tony Goldwyn presente ai TCA ha rivelato alcuni IMPORTANTI spoilers a THR riguardo la seconda parte della quinta stagione di Scandal (e non solo):

Ci sarà un salto temporale quando la stagione riprenderà?
Tony Goldwyn:”Ci sarà un salto temporale di sei mesi. È molto diverso. Troviamo Fitz completamente solo, alle prese con la sua vita  completamente da solo e brutalmente allontanato anche da Mellie, anche se stanno cercando di fare i co-genitori. E Fitz e Olivia non sono in contatto. È molto difficile per lui essere da solo. Si sta appoggiando ad Abby ed è davvero concentrato sul lavoro. Lui non è mai stato da solo nella sua vita e non è bravo a farlo. Nello show, nel complesso, ognuno si sta spingendo in una nuova direzione. Olivia è in un posto molto strano e interessante. E Mellie è in corsa per la presidenza. La campagna si sta riscaldando.” [continua a leggere]

Tony Goldwyn commenta il winter finale a THR

_tony_goldwyn_-_screen_shot_-_h_2015Tony Goldwyn ha rilasciato un’intervista a THR in cui commenta il winter finale:

Qual è stata la reazione del cast quando ha avuto questo copione?
Tony Goldwyn:”Noi eravamo tutti shoccati, onestamente, nell’oscurità in cui sono finiti i nostri scrittori. Quell’aborto esplode nella mia testa. Non era quello che mi aspettavo con Olivia e Fitz. Sono rimasto davvero colpito dall’audacia di questo; Shonda non manca mai di stupirmi con la sua ferocia. Ma emotivamente eravamo tutti in silenzio dopo la lettura; tipo “Cos’è appena successo?”

Avevate domande per Shonda dopo aver letto questo episodio?
Tony Goldwyn:”Io non ne avevo; dovevo assorbirlo e pensarci sopra. È stato abbastanza chiaro. Ho pensato che la scena finale fra me e Kerry, per quanto terribile fosse, era ben scritta. Era chiara e ben equilibrata. [continua a leggere]

Tony Goldwyn commenta l’episodio a THR

TONY GOLDWYNFitz e Olivia si sono sposati? Quale fantasma del passato è tornato per salvare la situazione e tormentare la coppia regolarmente condannata?
Non si può sempre avere ciò che si desidera nel modo in cui lo si desidera. Questo è stato il filo conduttore della quinta stagione ed ora siamo in un momento in cui la storia fra Fitz e Olivia raggiunge un altro capitolo tortuoso.
THR ha incontrato Tony Goldwyn per ottenere qualche scoop sul divorzio presidenziale, sul come reagirà Fitz all’ennesima fuga di Olivia e su come il ritorno di Rowan implichi guai praticamente per tutti.

1) Il tema ricorrente di questo inizio di stagione è stato il come non sempre si possa avere quello che si desidera nel modo in cui lo si desidera. Dove si trova Fitz in questo momento? Lui ha divorziato da Mellie ma lei gli si è rivoltata contro e lui non si è nemmeno sposato.
Tony: “Fitz a fine puntata è in un posto accidentato. Tutto quello che può fare è quello che ha fatto. Non ha intenzione di rinunciare a Olivia. Ci sono state alcune buone notizie. Non non l’abbiamo visto in questo episodio, ma quando scopre come evitare l’impeachment, questa è una cosa positiva. Non sa come sia successo, ma questo è positivo. Fitz ama Olivia. Lui è ossessionato e consumato dal loro amore ed è convinto che la soluzione [continua a leggere]