Tony Goldwyn

Tony di nuovo a Broadway con Bryan Cranston e Tatiana Maslany

Schermata 2018-09-27 alle 21.23.03E dopo Kerry anche il nostro Tony tornerà a Broadway con Network (“Quinto Potere”), spettacolo che si baserà sul film del 1976 di Paddy Chayefsky.
Lo spettacolo ha come protagonista Beale (Bryan Cranston), commentatore televisivo stanco e sfiduciato della UBS di Los Angeles, che viene licenziato con un preavviso di due settimane e che prima di congedarsi annuncia il proprio suicidio in diretta. [continua a leggere]

Tony Goldwyn in Kenya per un nuovo film

JAR_0951Film-e1530539653733Il nostro Tony ha appena trascorso una settimana in Kenya e non è stato lì di certo per una vacanza. Assieme al regista e sceneggiatore Jamal Joseph infatti era lì per discutere la possibilità di girare un film: un adattamento del bestseller “Find Me Unafraid” che tratta la storia di Kennedy Odede, un uomo di Kibera che sposa una studentessa americana di nome Jessica Posner.

“La storia di Kennedy e Jessica Odede mi ha colpito molto. Ho scoperto nel dettaglio la vita di Kennedy tramite un amico che mi ha dato il libro e dopo averlo letto, ho deciso che volevo fare un qualcosa a riguardo da solo (producendo il film). Sono stato colpito nel vedere che è fatto [continua a leggere]

Tony sbarca su Netflix con Uma Thurman nel drama “Chambers”

Schermata 2017-09-13 alle 22.53.16Il nostro Tony Goldwyn sbarcherà sul Netflix al fianco di Uma Thurman nel supernatural drama intitolato “Chambers”. Composto da 10 episodi il drama sarà incentrato su una giovane sopravvissuta ad un infarto e il mistero che circonda la verità del cuore che le ha salvato la vita. Tuttavia, più si avvicina a scoprire la verità sulla morte improvvisa della sua donatore, più inizia ad assumerne le sue caratteristiche, alcune delle quali sono alquanto angoscianti.
Tony interpreterà Ben Lefevre, il padre della donatrice; Uma Thurman invece interpretarà Nancy, la moglie di Ben e la madre di Becky.
La serie salvo modifiche andrà in onda a gennaio.

Tony: “Fitz sarebbe disposto a morire pur di salvare Olivia”

Schermata 2017-10-21 alle 19.04.34“Day 101″ non si riferisce solo al punto di svolta fondamentale per una presidenza, ma indica il giorno in cui Fitz fa una importante e pubblico gesto verso un uomo che da giorni dorme sotto una statua che egli giudica razzista, dando vita così alla sua nuova vita in campo politico-sociale; e soprattutto è il giorno in cui decide di tornare a Washington DC perchè c’è qualcuno da salvare.
Tony in questi giorni ha rilasciato parecchie interviste, noi in quest’articolo abbiamo cercato di riportare il tutto, riassumendo varie risposte concentrandoci sull’interpretazione che Tony stesso ha dato all’episodio e su cosa secondo lui potrebbe succedere nei prossimi.

Come faranno Marcus e Fitz ad approfondire il loro rapporto professionale? Può essere pericoloso Mellie tra di loro?
Tony Goldwyn: “Fitz sa che c’è questa profonda connessione tra Marcus e Mellie, e lo accetta. Pensa che Marcus sia un buon ragazzo e vuole che Mellie sia felice. Non è geloso o cose simili. Ma in Vermont inizialmente non è semplice perché Fitz è come se navigasse in mare aperto, e Marcus ha questa straordinaria opportunità, ma percepisce di essere quasi un servo di Fitz in un certo senso e questo non lo accetta. [continua a leggere]

Tony Goldwyn: “La vita senza di lei in Vermont è dolorosa”

Schermata 2017-10-19 alle 16.30.09Scandal finalmente ci sta portando a scoprire la vita di Fitz post-presidenziale in Vermont. Ed è abbastanza tragica. [TVLine] Sicuramente sta vivendo in una bellissima casa, con utensili che sono pezzi d’arte, però cosa te ne fai quando sai a malapena far bollire l’acqua?
“Una cosa che veramente mi ha colpito quando ho speso del tempo nella vera Casa Bianca è stata la bolla in cui vive il Presidente” ha detto Tony Goldwyn a TVLine. “Per otto anni, Fitz non ha dovuto fare nulla da se. In realtà è stato anche per più tempo per lui visto che prima di diventare Presidente è stato governatore, quindi ha vissuto per molti anni in una vita di clausura. Non ha mai dovuto fare faccende domestiche; crescendo ha avuto sua madre e qualche domestico, dopo ha avuto Mellie. È una transizione difficile per chiunque però è divertente vederlo completamente spaesato.” [continua a leggere]

7° e ultima stagione: il cast è tornato al lavoro

Schermata 2017-07-20 alle 17.57.01Ieri c’è stato il primo table read della stagione e lunedì inizieranno ufficialmente le riprese della settima e ultima stagione di Scandal. Ci saranno molti “ultimi” momenti da qui a quando ci sarà il series finale (a marzo circa) e noi cercheremo di viverli tutti nel miglior modo possibile, soprattutto sulla nostra pagina Facebook aggiornata nei minimi particolari. Dal table read di ieri ovviamente non è filtrato nulla riguardo la trama ma possiamo riassumere tutte le news uscite fino ad ora:
- la settima e ultima stagione avrà 18 episodi
- il titolo della 7×01 è “Watch me”
- la 7×02 sarà diretta da Tony Goldwyn
- Kerry Washington dirigerà un episodio (non è stato ancora specificato quale)
- la data della season premiere non è stata ancora resa nota

In questo album potete trovare tutte le foto del table read di ieri e del behind the scene della settima stagione in generale: SEASON 7: Behind The Scenes

Tony: “Olivia e Fitz non possono stare lontani l’uno dall’altro”

TONY GOLDWYN (DIRECTOR)Tony Goldwyn parla del finale di stagione, dell’ultima stagione e dell’era Trump.

La prima cosa che voglio domandarti è come ci si sente ad essere ormai l’ex presidente Grant?
Tony Goldwyn: “E’ un po’ strano per due ragioni, per prima cosa ormai sono abituato ad essere il Presidente, ma ogni cosa bella deve giungere ad una fine però le persone mi chiamano ancora Mr President quindi quello è figo. Ed è anche un po’ strano perché non ho la minima idea di quale funzione avrà il mio personaggio nello show quando torneremo. Shonda ovviamente ha qualcosa in mente e sono molto curioso di scoprire cosa sta pensando”. [continua a leggere]

Ci sarà il lieto fine per gli Olitz nella settima stagione?

scandal21Gli scandali abbondano in Scandal, ma i fan non dimenticheranno mai quello che li ha fatti veramente innamorare della serie di Shonda Rhimes: la storia extraconiugale di Fitzgerald Grant con Olivia Pope. Dopo la romantica uscita della coppia alla luce del sole nel scioccante finale della 6° stagione, una domanda è nella mente di tutti: Riusciranno finalmente Fitz e Olivia a stare insieme nella settima stagione? Secondo Kerry Washington e Tony Goldwyn, può esser complicato, ma c’è speranza.
“Scherzo spesso su questo, amando molto Olivia Pope, vorrei davvero che lei trovasse un buon terapeuta”, ha dichiarato Washington “Ma la verità è che, se avesse un buon terapeuta, probabilmente non avremmo avuto uno serie”. [continua a leggere]

Scandal 6: secondo promo SUB ITA

Dopo il primo promo riguardante la sesta stagione rilasciato qualche giorno fa, ne è stato rilasciato un altro con qualche immagine in più. Ricordiamo che in America Scandal riprenderà il 19 gennaio.

Se i sottotitoli non li vedete in automatico, per attivarli premete il quadratino in basso a destra nelle opzioni del video, se siete da cellulare premete cc

Vota per le Nominations dei People’s Choice Awards 2017

pcaSono aperte le votazioni per le 5 nominations delle categorie dei People’s Choice Awards 2017. Ora si può dare più di un voto per ogni categoria e per ogni partecipante al fine di scegliere chi andrà alle nominations; in seguito si potrà dare un SOLO voto per ciascuna categoria e quindi un voto a ciascun partecipante per assegnare la vittoria. Intanto votate per questa prima “fase” quando poi verranno rese note 5 le nominations, nella speranza che Scandal riesca ad aggiudicarsene molte, vi comunicheremo nel dettaglio il resto.

Scandal e il cast sono presenti nelle seguenti categorie:

- Favorite TV Show: SCANDAL (cliccate sopra per votare)
- Favorite Network TV Drama: SCANDAL
- Favorite Dramatic TV Actor: TONY GOLDWYN e SCOTT FOLEY
- Favorite Dramatic TV Actress: KERRY WASHINGTON e BELLAMY YOUNG

Mi raccomando votate, e anche più di una volta se volete!
Are We Gladiators Or Are We Bitches?