quarta stagione

Sinossi 4×07 “Baby Made a Mess”

tumblr_mc0sabTg9J1r0oeono1_500Olivia, non riuscendo ancora a credere che Jake sia colpevole, mette gli occhi su Tom per ulteriori informazioni, e quando il nuovo cliente di Leo Bergen provoca una straziante reazione istintiva, i suoi associati entrano in azione. Nel frattempo, Huck continua a giocare con il fuoco, Mellie fa una potente mossa e la scioccante allenza di Elizabeth viene rivelata.

L’episodio che è stato scritto da Jenna Bans e diretto da Oliver Bokelberg, andrà in onda in America giovedì 6 novembre.

 

Scandal 4×04 “Like Father Like Daughter” Sneak Peek 2 SUB ITA

Scandal 4×04 Promo “Like Father Like Daughter” SUB ITA

RECENSIONE 4×01 “Randy, Red, Superfreak and Julia”

Schermata 2014-09-28 alle 17.52.45

Yes gladiators, dopo ben 161 giorni d’attesa finalmente possiamo ballare in soggiorno stile Callie Torres perché SCANDAL IS BACK!!!
La premiere di giovedì sera ha letteralmente diviso in due il pubblico: commenti positivi e negativi hanno intasato i social per ore dopo la messa in onda. Che dire, come al solito Scandal, nel bene o nel male, fa parlare di sé. Nonostante le opinioni discordanti riguardo certe scene, possiamo essere tutti d’accordo (o quasi) nel dire che non sia stata una premiere col botto, niente di sconvolgente, elettrizzante o di tachicardico alla Shonda Rhimes, puntata abbastanza “lenta” per gli standard a cui eravamo abituati. Ma procediamo con ordine.

La scorsa stagione si era conclusa con due morti e una partenza: Jerry ed Harrison fatti fuori entrambi per mano di Eli Pope, ed Olivia e Jake su un aereo che prendeva il volo; e la domanda che ci siamo posti almeno una volta in questi lunghi mesi (gladiatori non mentite) è stata: Where on earth is Olivia Pope? What the hell is going on? E così Shonda Rhimers ha deciso di svelare il mistero nei primi secondi di questa premiere. Se credevate in un ripensamento di Olivia, se speravate di vederla scendere da quell’aereo allora sarete rimasti delusi perché così non è stato. La Rhimes ha infatti deciso di far iniziare la premier con un leggero salto temporale: siamo a circa due mesi dalla vittoria delle elezioni presidenziali e non siamo a Washington. Julia Baker (come si fa chiamare ora Olivia) è alle BAHAMAS belli miei, alla faccia di Fitz, degli OPA e di noi poveri spettatori mi verrebbe da aggiungere. [continua a leggere]

Scandal 4×02 Promo “The State of the Union” SUB ITA

10 cose da sapere sull’imminente 4° stagione

scandal-season-4-posterScandal finalmente dopo mesi e mesi tornerà questa sera in America e Entertainment Weekly, grazie alla collaborazione della produttrice esecutiva Betsy Beers e di membri del cast, ha raccolto 10 scoop punti da sapere prima della premiere.

1) HARRISON E’ DAVVERO MORTO: “Vedremo come gli altri personaggi affronteranno la sua scomparsa, fra le cose che possiamo e non dire, quando è folle poter dire che Harrison è morto? Sono così confuso” afferma Guillermo Diaz. “Ma lui è morto, morto sul serio”. Betsy Beers aggiunge:“Non possiamo aspettarci che dopo la perdita di un figlio o comunque di un membro della famiglia lavorativa non si creino degli effetti nelle vite di tutti. Potete aspettarvi un profondo effetto per ciascuna delle persone coinvolte”

2)OLIVIA E JAKE TORNERANNO A DC: Al momento quello che abbiamo visto è Olivia Pope in qualche spiaggia a sorseggiare vino, ma un evento in particolare la riporterà in città portando lei e Jake su percorsi un po’ diversi. “Ci sarà una chiara comprensione circa le intenzioni e i si sentimenti di Jake verso il B613 e verso Olivia” dice Foley. [continua a leggere]

Quarta stagione di Scandal a Washington DC?

The_White_House_at_night copia 2Circolano voci che un produttore di Scandal voglia portare il set del dramma dell’ ABC a Washington DC per girare alcune scene nel mese di Agosto.
Il Consigliere Vincent Orange afferma che il tutto dipende dai finanziamenti che il programma avrà per le riprese in città. La serie è ambientata a Washington, ma è sempre stata girata a Los Angeles. Orange sostiene di aver bisogno di incentivi per far si che lo show possa effettivamente essere girato lì. In precedenza, richiesta analoga era stata fatta dai produttori di House Of Cards”, telefilm drama della Netflix, girato principalmente nel Maryland.

[Entertainment Weekly]