Olivia Pope

Tutto quello che c’è da sapere sul crossover Scandal-HTGAWM

Schermata 2018-01-03 alle 22.28.12Deadline.com ha intervistato in esclusiva Peter Nowalk, creatore di How to Get Away with Murder, che rivelato dettagli molto interessanti riguardanti il crossover tra Scandal e How to Get Away with Murder. 

Come è nata l’idea di un crossover Scandal-How To Get Away With Murder?
Nowalk:”All’inzio della stagione, io e i miei scrittori stavamo pianificando come il personaggio di Viola si sarebbe sviluppato nella sua storia e quello che ne è uscito sembrava adatto per Scandal. Quando sono andato da Shonda, lei ha ascoltato. Io ho subito detto non lo dobbiamo fare per forza, non è necessario per lo sviluppo del personaggio di Viola, ma che c’è la possibilità che le loro storie si possano intrecciare molto bene. Shonda mi ha fatto vedere una clip di Scandal e le loro storie si fondevano perfettamente. E’ stata una di quelle strane cose dove realizzi che è una cosa buona per entrambi i personaggi, ed è sembrato come se questa cosa la stessimo progettando fin dalla scorsa stagione. A quel punto abbiamo semplicemente riflettuto sulla cosa perché non volevamo che fosse una cosa forzata e volevamo che accadesse in modo molto naturale. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×02 “Pressing the Flesh”

Schermata 2017-10-14 alle 20.00.41

È passato un po’ di tempo dall’incursione degli USA in territorio nemico ma il presidente del Bashran non sembra essere intenzionato, almeno inizialmente, a lasciar correre sulla vicenda della spia americana .
Come affermato da Olivia nello scorso episodio, la mossa di Jake e Mellie avrebbe avuto ricadute politiche fra i due paesi e questa cena di stato ha rivelato l’inevitabile. L’incursione fatta dalla presidenza Grant per eliminare la risorsa americana ha fatto sì che il Bashran si rendesse conto di essere spiato da un paese con il quale, in teoria, doveva siglare un’intesa storica. E infatti, tutto questo secondo episodio ruota attorno a una delle cene, ma soprattutto degli accordi, forse più importanti per l’amministrazione Grant: l’accordo sul nucleare. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×01 “Watch Me”

Schermata 2017-10-07 alle 14.43.01

Ieri, mentre aspettavo di guardare la puntata, ho pensato a una frase che, il primo giorno di quinta superiore, i miei compagni dicevano spesso: “questo è il nostro primo ultimo giorno di scuola”. Mi è tornato in mente questo episodio perché ho pensato lo stesso aspettando Scandal: “Questa è la nostra prima ultima puntata di Scandal”; è difficile da pensare e ancora più da scrivere ma così è ed ogni puntata, ogni giovedì, ci porterà sempre più vicini alla fine di questo telefilm.
Sono passati 100 giorni dall’insediamento di Mellie e sembra che la squadra presidenziale stia cercando di ingranare. Dopo pochi mesi, infatti, la presidenza targata Grant è riuscita a far passare una legge che è fondamentale per entrambi i partiti: l’accesso gratuito al college. Inizialmente non è stato semplice convincere i senatori indecisi, Olivia ha dovuto sfoderare, in stile fixer, una delle sue famose buste scandalose ma alla fine la prima vittoria in Campidoglio è stata portata a casa. [continua a leggere]

Scandal 7×01 “Watch Me” Sneak Peek 3 SUB ITA

Prima immagine promozionale e primo promo della 7° stagione

Finalmente qualcosa di concreto riguardo quest’attesissima settima e ultima stagione di Scandal.
DGj-mzAVYAQPaOr.jpg-largeIl poster promozionale della settima stagione ci mette di fronte ad un’Olivia Pope che più di qualunque altra volta sembra trovarsi davanti ad una scelta. Molte volte in tutte queste stagioni si è parlato di lato oscuro, molte volte associato al potere, e di “The light”, quella luce bianca associata al fare la cosa giusta che la maggior parte delle volte dal potere si distaccava. Olivia ha sempre rappresentato il fare la cosa giusta nelle prime stagioni, poi col tempo è passata in un certo senso al lato oscuro, non necessariamente perché così assetata di potere ma anche per proteggere se stessa e gli altri. [continua a leggere]

Svelato il poster della sesta stagione

A pochi giorni dal rilascio del promo della sesta stagione, ecco anche il poster ufficiale della nuova stagione. Un Olivia Pope vestita di bianco vi aspetta con la season premiere Americana il 19 gennaio.

cyb15okxuaagy4z

Olivia assumerà un nuovo Gladiatore (e lo conosciamo già)

GUILLERMO DIAZ, KERRY WASHINGTON, KATIE LOWESOlivia in questa stagione di ha lavorato con un equipaggio ridotto all’osso, ma i rinforzi stanno arrivando…
TvLine ha appreso che ,in un prossimo futuro, Liv finalmente si preoccuperà di riempire uno dei due posti vacanti agli OPA lasciati da Harrison e dalla ora addetta alla Casa Bianca, Abby.
E udite udite, questa persona è un volto familiare agli spettatori, una persona che la fixer ha già incontrato (come guest star, non come regular)
Chi sarà il nuovo gladiatore?

The Limited: anteprima della linea ispirata ad Olivia Pope

Bxk5h4oIIAEBe7A.jpg-largeFinalmente le prime immagini della The Limited collection ispirata ad Olivia Pope:
Una locandina e un video di presentazione con alcune parole di Kerry Washington che, assieme a Lyn Paolo, ha dato vita a questo fantastico progetto.

La linea di vestiti sarà disponibile nei negozi americani a partire dal 23 settembre 2014

Poster ufficiale della quarta stagione: No looking back

scandal-season-4-poster

Lo stile di Olivia Pope diventa una linea di abbigliamento

s

Quanti di voi vedendo i vestiti di Olivia Pope, hanno pensato almeno una volta “lo voglio”? Beh, oggi il sogno di molti è diventato realtà, almeno per i fortunati fans oltre-oceano.

Scandal ha infatti preso accordi con The Limited per produrre una linea di vestiti inspirati allo stile di Olivia Pope. La linea sarà presente nei negozi americani dal 22 Settembre, e sarà ovviamente, rispetto ai capi firmati e costosissimi che vengono indossati nello show, accessibile a tutti come la stessa Kerry Washington conferma: “Le persone che amano il look di Olivia possono ora entrare in questo mondo in modo conveniente e accessibile perché tutti possono avere i vestiti che vedono indossati nello show”

Ovviamente la grande costumista di Scandal, Lyn Paolo, ha un ruolo fondamentale in tutto questo.