“Dietro le quinte di Scandalabra”

Scandal 5×18 “Til Death Do Us Part” Promo SUB ITA

Guillermo Diaz: “Tre o più morti nel finale di stagione”

Mancano due soli episodi e anche la quarta stagione di Scandal si concluderà ma a quanto pare, dovremmo vedere ancora un bel po’ di sangue, almeno secondo quello cha ha dichiarato recentemente Guillermo Diaz nell’intervista qui sopra riportata. Alla richiesta di fornire qualche piccolo spoiler Guillermo infatti risponde di essere molto contento per quello che Shonda ha riservato ad Huck ma che sarà uno dei finali più assurdi nella storia di Scansal, sottolineando il fatto di come nessuno sia al sicuro e che potrebbero esserci almeno 3 morti.

[continua a leggere]

Ascolti: mai così bassi dal novembre 2012

tumblr_mc0sabTg9J1r0oeono1_500Dopo la ripresa, seppur piccola, della settimana scorsa, Scandal prosegue la sua discesa e questa settimana purtroppo si toccano numeri che non si vedevano dal novembre del 2012 quando la serie era ancora agli inizi. Dai 8.07 milioni della settimana scorsa infatti si passa ai 7.23 milioni di telespettatori, con un 2.1 complessivo nei ratings, perdendo rispettivamente l’11% e il 9%. Invertire il trend è obbligatorio, non per paura di una possibile cancellazione ma semplicemente perché passare dai 12 milioni della premiere ai 7 delle ultime puntate è sintomo di qualcosa che non soddisfa il pubblico, qualcosa che  va risolto al più presto per riportare quei 5 milioni persi di fronte alla TV il giovedì sera.

Sale Scandal negli ascolti e per la prima volta vince la serata

tumblr_mc0sabTg9J1r0oeono1_500Dopo il calo della scorsa settima Scandal risale seppur non tantissimo negli ascolti, arriviamo infatti a ritoccare quasi i 10 milioni (9.90 per la precisione) di telespettatori anche se complessivamente si scende nei ratings passando da 3.0 a 2.9. Sono dati che però fanno vincere la serata a Scandal, è la serie tv più vista ed è la prima volta che succede quest’anno in quanto i numeri di How To Get Away With Murder sono sempre stati più elevati; giovedì però la nuova serie si è fermata a 9.79 milioni con un 2.8 nei ratings.

Dietro le quinte di Scandalabra con Shonda: terza parte

Prima di vedere i momenti più divertenti del cast da Jimmy, si parla del poster che ritrae Fitz nell’ufficio di Olivia:
Jimmy:”C’è una storia interessante dietro quel poster vero?
Shonda:”Si, è il poster che è stato usato per la prima campagna” i sentimenti di Olivia per Fitz possono essere misurati in base a dove tiene il suo poster nell’ufficio. “Infatti non sempre lo vediamo, se è “invisibile” è perché Olivia si è in un certo senso allontanata da Fitz.”

Dietro le quinte di Scandalabra con Shonda: seconda parte

In questa brevissima parte si parla esclusivamente del destino di Harrison e di come comunicare la morte del personaggio al attore che lo interpreta:

Jimmy chiede: Harrison è morto vero?
Shonda:”Sai che non posso dirti questo” e poi subito il discorso si sposta su come sia spesso difficile uccidere un personaggio, soprattutto se è nello show da sempre. Shonda confessa che è lei stessa che chiama l’attore, lo chiama e senza tanti giri di parole inutili la prima cosa che dice all’attore è: “Il tuo personaggio morirà”. Ed è difficile farlo perché è consapevole che molti ci rimangono male, alla fine perdono il lavoro ma sanno anche che non è per loro ma per la storia e comunque ogni attore nel momento in cui firma il contratto sa bene che questa potrebbe essere una delle possibilità.

Dietro le quinte di Scandalabra con Shonda: riassunto prima parte

Shonda Rhimes è stata protagonista di una puntata speciale del Jimmy Kimmel Live: “Dietro le quinte di Scandalabra” andata in onda subito dopo il finale di stagione. In questa puntata Shonda commenta finale di stagione, svela alcuni retroscena e poi in altre parti vediamo anche i momenti più belli del cast da Jimmy e i bloopers della terza stagione. Vi pubblicheremo e riassumeremo in vari post, questa è la prima parte dove la Rhimes risponde a domande molto interessanti:

  • Jimmy fa notare come ci siano tre finali in uno questa stagione e che una stagione di questo telefilm sembra comprendere sei stagioni di un telefilm normale per tutto quello che succede: e chiede a Shonda se questa è una cosa voluta e lei risponde di si, che è voluta e perché lei vuole che lo spettatore si concentri solo sulla puntata quando guarda questo show (una persona non può per esempio giocare con il cellulare o parlare con il marito) altrimenti rischia di perdersi qualcosa.


[continua a leggere]