Shonda: “4×10? Il migliore episodio che io abbia mai scritto”

shonda_rhimes_a_pPer la seconda volta in un anno, Olivia Pope è scomparsa. Sfortunatamente questa volta non si trova su un’isola deserta.

“C’è molto in gioco” spiega Shonda Rhimes. “Mi piace il fatto che Andrew alla fine dello scorso episodio abbia detto a Fitz qual’è l’unica cosa per la quale faresti di tutto per riaverla? Qual’è l’unica cosa senza la quale tu non potresti vivere? L’idea che lei è l’unica cosa per lui, sarà un grosso problema. Parliamo di una guerra. Che comporterà un sacco di complicazioni per Fitz ed anche per Jake. Ma non solo per loro, per tutti. Chiunque sarà straordinariamente interessato da questa situazione, perfino David Rosen.”

Il rapimento di Olivia, dice Rhimes, non poteva arrivare in un momento più inopportuno. “Quando l’abbiamo lasciata lei era, io non voglio usare il termine guarita, ma più in generale sollevata” spiega. “Aveva deciso di lasciar perdere tutte le situazioni che riguardavano suo padre, e non potendo sistemare ogni cosa ha chiuso la porta in faccia ai suoi genitori. Ha trovato un modo per far tornare Cyrus nel ruolo che gli spetta e per quanto lei stesse urlando contro lui, in realtà urlava a se stessa”.

“Lei dice a Jake di non aver intenzione di scegliere nessuno di loro due” continua Shonda “Fondamentalmente ‘Voglio il sole e voglio il Vermont, potrei averli, ma non mi interessa’. Lei provava una certa libertà e una certa felicità tanto da farla sentire a suo agio con la sua eredità e il suo patrimonio, ma anche in grado di guardare verso futuro. E proprio quando si era liberata di un peso, dun tratto non c’è più, viene interrotto o alterato e tutto prende una nuova direzione”

“Il primo episodio di ritorno (4×10) è il mio preferito in assoluto in tutti questi anni di televisione, il migliore che io abbia mai scritto, su cui ci abbia mai lavorato.” spiega Shonda “Lo ritengo una delle migliori interpretazioni di Kerry. È totalmente diverso da qualsiasi altra cosa, è talmente diverso, non so come descriverlo. Qualunque cosa voi crediate sia Scandal, pensateci di nuovo”.

Jake passerà velocemente all’azione assieme agli OPA per trovare Olivia, ma del resto l’assenza del loro capo potrebbe non essere l’unico ostacolo che presto dovranno affrontare. E poi non dimentichiamo che Huck ha consegnato i file del B613 all’ex moglie Kim e questa è probabilmente la prima volta che un civile scopre la verità sull’organizzazione. Tuttavia la Rhimes non vuole rivelare che cosa farà la donna con queste informazioni e afferma solo questo “Jasika (Kim) apparirà in alcuni episodi. Questo è tutto quello che dirò”.

Fitz, nel frattempo, dovrà fare i conti con alcune cose alla Casa Bianca, che includeranno anche il capire quale posizione prenderà Mellie; se appoggerà il marito oppure l’amante, anche se adesso è conscia del fatto che Andrew vada a letto con Elizabeth North. “Mellie sceglierà di stare dalla parte di Mellie. Quello che vedremo di lei è piuttosto sorprendente. La Melllie vista all’inizio della stagione e la Mellie che si occupa di questa situazione è la Mellie che abbiamo imparato a conoscere. Di certo non è la stessa donna che abbiamo visto all’inizio di questa serie e di certo non è colei che abbiamo vista all’inizio della stagione. È una saggia, più sicura la Mellie che è uscita dall’inferno dopo la morte del figlio ed è andata avanti. Lei e suo marito sono in posti molto differenti”.

Per quanto riguarda invece il volto della persona che ha rapito Olivia, non passerà troppo tempo prima di scoprirlo, anche se tutti scommettono sulla guest star ricorrente Jason Butler Harner. E per concludere, i primi minuti della premiere mostreranno la prospettiva di Olivia durante il rapimento e inutile dirlo, ma certamente saranno sorprendenti.