Shonda Rhimes parla del grande ritorno

KERRY WASHINGTON, HENRY IAN CUSICKNon sono stati né il POTUS né Jake a salvare Olivia ma un gladiatore che non si vedeva da un po’ ma che si è fatto trovare pronto nel momento del bisogno perché “Once a Gladiator, always a Gladiator”

“In realtà avevamo pensato all’idea di farlo tornare da molto tempo” dichiara Shonda Rhimes a EW. “Per quanto ne so, ha subito detto di sì. È stato un immediato, ‘assolutamente’ da parte sua e poi lui e io ci siamo sentiti al telefono, è stato bello.”

Henry Ian Cusick concorda: “Quando è arrivata la chiamata al mio agente, sono saltato in aria. Era fantastico il fatto che Shonda mi avesse richiamato a far parte dello show. È stato del tutto inaspettato, ma ero felice di riportare Stephen fuori dalla scatola, ancora una volta. Mi piaceva anche l’idea che Shonda volesse mantenere tutto questo un segreto, il che è abbastanza difficile da fare al giorno d’oggi. È stato eccitante per tutti noi. Non avevo idea di quello che Shonda avesse in serbo per Stephen, sapevo che avrebbe potuto fare qualunque cosa, ma sono contento che lei mi abbia preso a calci nel sedere con questa trama così inaspettata! La domanda è, tornerà di nuovo?”

La star di Lost attualmente tra i protagonisti di The 100, Henry Ian Cusick, aveva lasciato la serie dopo la prima stagione con il suo personaggio Stephen che lasciava gli OPA per una vita normale con la sua fidanzata.

“Era stata la nostra soluzione a questa storia, perché sapevamo che non se ne sarebbe mai andato e che non avrebbe mai vissuto nella normalità, ma volevamo che quella fosse la nostra idea di redenzione” dice la Rhimes “Era l’unica soluzione sensata quando si pensa alla vita di Olivia, a dove è stata e a cosa ha affrontato. Con nostalgia, io penso che lei creda che lui sia sicurezza e casa. Se si pensa al fatto che lei non abbia una famiglia, Stephen era l’unico dei gladiatori che non si era mai lamentato con lei, in nessun modo o forma. E lei non lo aveva abbandonato. Non c’era nessun trascorso in questo, questo è il motivo per cui doveva essere lui. ”
Purtroppo la Rhimes è evasiva su un ulteriore ritorno di Stephen, declinando alla domanda se questo fosse stato il suo modo per dare una chiusura al personaggio con un “È stato un bel momento”, non commentando nemmeno una possibile aggiunta di altri membri agli OPA, visto che potrebbero aver bisogno di aiuto ora che Olivia sembra esser affetta PSTD (stress post traumatico): “È una persona molto diversa da quella vista finora. È incredibile quello che Kerry sta facendo”