RECENSIONE 7×13 “Air Force Two”

Schermata 2018-03-10 alle 15.30.26Annalise Keating e la corte suprema sembrano ormai essere un bel ricordo per Olivia e per Scandal. Infatti, dopo la scorsa puntata crossover, siamo tornati a muoverci per le strade di Washington con i soliti intrighi e misteri.
Cyrus e David partono per una conferenza e l’aereo viene inspiegabilmente hackerato, per tutto il tempo si teme un attacco terroristico e la presidente Grant arriva quasi ad abbatterlo ma alla fine, grazie agli OPA, l’aereo è atterrato e tutti i componenti a bordo sono scesi illesi.
Se per tutto l’episodio ci siamo chiesti, assieme al team di esperti della WH, chi poteva esserci dietro questo attacco al secondo aereo più rappresentativo degli USA, Olivia Pope sembra averlo capito nel finale: Cyrus Beene.
Schermata 2018-03-10 alle 15.34.25L’ultimo dialogo fra i due è stato abbastanza concentrato e criptico ma, quello che si è potuto evincere dalla parole di Olivia, è che dietro al presunto dirottamento ci fosse Cyrus. Sarà realmen-te così o come sempre in Scandal niente è come sembra? È ancora presto per dirlo perché abbiamo veramente pochi elementi, quello che però sappiamo per certo è che Olivia farà di tutto per cercare di smascherare la frode. Quello che però mi chiedo è: Cyrus ha riposto veramente la sua vita e la sua fiducia tutta negli OPA? Perché, pensandoci bene, ha seriamente rischiato di morire pur di risultare un eroe nazionale.
Personalmente potrei dire che Cyrus è stato colui che ha manovrato le scorse elezioni, è stato colui che ha sempre ambito allo studio ovale quindi non mi stupire se, anche se in maniera minore, potrebbe esserci lui dietro qualche complotto contro Jake o Mellie.
Schermata 2018-03-10 alle 15.35.02Anche perché, se osservo le ultime due puntate escluso il crossover, Cyrus ha cercato di mettere in cattiva luce Jake e ha cercato di far fuori Mellie per poter entrare lui nello Studio Ovale.
La figura del vice presidente è stata abbastanza ambigua anche in questa stagione, è passata dal sostenere Mellie al volerla fuori dalla WH quindi un parere certo sul suo operato riguardo all’ultimo episodio non lo posso dare, ma non mi dimentico di chi è Cyrus realmente e del fatto che è l’animale politico per eccellenza dentro quelle stanze.
Mentre gli OPA cercando di salvare David e tutti coloro che sono sull’air force two, Olivia tenta nuovamente di istaurare una sorta di rapporto madre-figlia con Maya Pope. Attribuisco il comportamento di Olivia al passato episodio del crossover, quando la nostra fixer ha visto la madre di Annalise e ha capito cosa vuol dire ricevere consigli da una figura materna; nonostante questa speranza, Olivia dovrebbe sapere che la madre di Annalise non ha niente a che fare con la sua e infatti Maya glielo dimostrerà in tutti i modi.
Nel momento del possibile confronto, nel momento in cui la madre poteva veramente, per una volta, essere una figura di conforto per Olivia, Maya non dimentica di dire alla figlia quanto sta soffrendo a causa sua, quanto stare rinchiusa in quella “cella” sia soltanto colpa sua e quanto lo stare male della figlia per i suoi amici sia un sintomo di debolezza. Maya continua ad infrangere le favole della figlia, continua a rinfacciarle le sue debolezze e Olivia è Schermata 2018-03-10 alle 15.59.01arrivata a un punto di non ritorno. Sul finale la lascia libera, le dona tutto quello che lei gli aveva chiesto perché ha capito che non può andare avanti così, non può continuare a volere un rapporto madre/figlia quando Maya non fa nulla per lei, per loro. Olivia lascia libera sua madre, la saluta perché è stanca di provare ad allacciare un rapporto che, ormai, sembra essersi spezzato per sempre.
Adesso, per quanto mi dispiaccia per Olivia, però l’ultima sua scelta io proprio non l’ho capita. Maya Pope non è rinchiusa in quella stanza 5 stelle perché Olivia voleva riallacciare un rapporto con lei, non è segregata lì dentro perché è stata rapita o altro dalla figlia, è lì perché ha ripetutamente cercato di uccidere delle persone innocenti, è lì perché è una mercenaria che uccide per vivere e quindi, ora, che Olivia decida di lasciarla libera io non lo capisco.
Forse spera che sua madre cambi idea? forse spera che Maya scelga lei e il loro possibile rapporto al posto della libertà? Questo non lo so. Però ci sono tanti modi per chiudere un rapporto con una persona e lasciare una terrorista a piede libero non è sicuramente il modo migliore per farlo, anche se non vederla più forse per Olivia è l’unico modo per andare avanti.

PS: I fans di Abby e David saranno sicuramente contenti dell’ultima scena dell’episodio. Finalmente Red sembra aver capito che David è quello giusto, che è lui l’uomo della sua vita, il suo principe azzurro e forse, visto il motivo per cui non la sposa, lo è realmente.