7×17 “Standing in the Sun” PROMO SUB ITA

RECENSIONE 7×16 “People Like Me”

Schermata 2018-04-07 alle 16.42.15

Anche il terzultimo episodio di Scandal è andato in onda e a livello di trama gli schieramenti sono rimasti esattamente quelli della scorsa puntata: Cyrus e Jake contro Mellie e Olivia.
Olivia e Cyrus hanno avuto finalmente il confronto che la nostra gladiatrice tanto aspettava ma purtroppo per lei le cose non sono andate come si era figurata. Cyrus continua a rimanere fermo sulla sua decisione: conquistare lo studio ovale. È come se il Vice President sentisse che per lui otto anni per giungere allo studio ovale sono troppi, ha ambito a quella stanza per molto tempo e ora sa benissimo che il tempo sta scadendo quindi tenta qualsiasi mossa pur di arrivarci. [continua a leggere]

7×16 “People Like Me” Promo SUB ITA

RECENSIONE 7×15 “The Noise”

Schermata 2018-03-31 alle 13.30.26

In questo episodio le carte sono state svelate definitivamente e senza nessun problema dall’artefice del tutto: Cyrus Beene.
Se gli spettatori si aspettavano bugie e intrighi, se si aspettavano negazione e giri di parole saranno rimasti delusi perché il VP della presidenza Grant non si è fatto alcuno scrupolo nel rivelare, prima a Quinn e poi a Jake, il suo piano per spodestare Mellie Grant dalla Casa Bianca. Infatti, già dalle prime scene il procuratore dell’indagine rivela a [continua a leggere]

La settima stagione su FoxLife dal 24 aprile

Schermata 2018-03-20 alle 18.24.23Se la programmazione Americana sta giungendo al termine, il 19 aprile andrà in onda il series finale, in Italia la settima deve ancora partire e lo farà proprio la settimana dopo. Da martedì 24 aprile ore 22:00 infatti Scandal sbarcherà in Italia in esclusiva su Foxlife per la settima e ultima stagione.

7×15 “The Noise” Promo SUB ITA

RECENSIONI 7×14 “The List”

Schermata 2018-03-17 alle 15.36.03

Lo scorso episodio ci siamo lasciati con una domanda che sembrava avere già una risposta: è stato Cyrus ad hackerare l’air force two? Sembra proprio di sì e quindi ora il compito di Olivia sembra essere proprio quello di smascherarlo.
La nostra gladiatrice si rende però conto che da sola non può farcela e chiede aiuto alla sua vecchia amica Abby; lasciatemi dire che ho apprezzato tantissimo il comportamento di Red sia con Olivia che con i QPA.
L’amicizia con Olivia è mancata molto a Abby e questo la nostra rossa lo aveva già ammesso due episodi fa quando aveva abbracciato David dopo la sua frase: “non è un problema se ti manca”. Abby è rimasta molto delusa da Liv dopo [continua a leggere]

7×14 “The List” Promo SUB ITA

Il cast a Washington DC per le riprese

4A0C902800000578-5484375-image-m-24_1520650463150Da tempo, anni, si parlava di un possibile approdo a Washington DC per le riprese ed ecco che il cast è arrivato proprio per il gran finale. Sono in città da giovedì sera e stanno girando alcune scene all’aperto per poi tornare e finire le riprese a Los Angeles già da lunedì. In una scena girata venerdì abbiamo visto Kerry nei panni di Olivia (foto a sinistra) mentre camminava con la vera White House alle spalle, in una scena girata ieri invece (vedi video sotto) possiamo vedere Kerry e Tony lavorare insieme. Molto probabilmente avranno girato anche altro, molto meno accessibile,ma sicuramente queste scene per quanto importanti non occuperanno tantissimi minuti del finale di serie. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×13 “Air Force Two”

Schermata 2018-03-10 alle 15.30.26Annalise Keating e la corte suprema sembrano ormai essere un bel ricordo per Olivia e per Scandal. Infatti, dopo la scorsa puntata crossover, siamo tornati a muoverci per le strade di Washington con i soliti intrighi e misteri.
Cyrus e David partono per una conferenza e l’aereo viene inspiegabilmente hackerato, per tutto il tempo si teme un attacco terroristico e la presidente Grant arriva quasi ad abbatterlo ma alla fine, grazie agli OPA, l’aereo è atterrato e tutti i componenti a bordo sono scesi illesi.
Se per tutto l’episodio ci siamo chiesti, assieme al team di esperti della WH, chi poteva esserci dietro questo attacco al secondo aereo più rappresentativo degli USA, Olivia Pope sembra averlo capito nel finale: Cyrus Beene. [continua a leggere]