Dietro le quinte di Scandalabra con Shonda: seconda parte

In questa brevissima parte si parla esclusivamente del destino di Harrison e di come comunicare la morte del personaggio al attore che lo interpreta:

Jimmy chiede: Harrison è morto vero?
Shonda:”Sai che non posso dirti questo” e poi subito il discorso si sposta su come sia spesso difficile uccidere un personaggio, soprattutto se è nello show da sempre. Shonda confessa che è lei stessa che chiama l’attore, lo chiama e senza tanti giri di parole inutili la prima cosa che dice all’attore è: “Il tuo personaggio morirà”. Ed è difficile farlo perché è consapevole che molti ci rimangono male, alla fine perdono il lavoro ma sanno anche che non è per loro ma per la storia e comunque ogni attore nel momento in cui firma il contratto sa bene che questa potrebbe essere una delle possibilità.