Chi potrebbe far trapelare la verità sul B613?

GUILLERMO DIAZ, SCOTT FOLEY, JOSHUA MALINADurante la puntata di giovedì, David Rosen sarà colto di sorpresa quando un visitatore gli rivelerà informazioni sul B613.
“È estremamente pericoloso, la posta in gioco è terribilmente alta in questo momento” afferma Guillermo Diaz
Mentre è ancora misterioso colui che farà visita a David Rosen con il potere di cambiare il volto del paese, i Gladiatori irriducibili si ricorderanno che Huck ha dato alla sua ex moglie Kim (che si dice che sarà di ritorno ad un certo punto in questa stagione) i file incriminanti del B613 nel tentativo di dimostrarle che lui non era pazzo.
“Il fatto che lei abbia i file non è un piccolo dettaglio” dice Malina “Ci saranno alcune sorprese per quanto riguarda chi sono i giocatori e, potenzialmente, le alleanze che potrebbero cambiare. I protagonisti e le loro posizioni saranno sorprendenti. Sarà interessante vedere come David reagirà al fatto di trovarsi davanti ai files che hai lui stesso organizzato. Vedrete qualcosa a riguardo. “
Scott Foley afferma che la nuova minaccia avrà conseguenze per tutti, a partire da Huck, Quinn, gli OPA, e perfino la Casa Bianca.
“Ci sono ramificazioni a causa del coinvolgimento di tutti nel B613: le azioni, siano esse legali o no, o cadano nella zona grigia o meno; ognuno sta per avere a che fare con questo e c’è una trama in arrivo per Huck, Quinn, Jake, David e anche per Fitz. Tutti i soggetti saranno coinvolti, anche se Joe Morton ora non è presente perché sta girando il suo nuovo show, tutti saranno coinvolti nel cercar di far fronte alle conseguenze del B613″
La wildcard qui, tuttavia, potrebbe essere Huck, che avendo volontariamente consegnato i file B613 incriminanti a Kim, ha dimostrato di essere disposto a fare qualsiasi cosa per la sua famiglia”
“Per la sua famiglia, in in qualche modo sarebbe disposto a tradire gli OPA. Per la madre di suo figlio e per Javi, sì, potrebbe, ma non a tal punto di avvitare a rovinare completamente le cose tra lui e gli OPA” afferma Diaz “Agirebbe in modo tale da non rovinare tutto, in modo da poter ancora lavorare insieme. È Huck, lui è capace di tutto.”
Bellamy Young riassume così la minaccia: “Questa grande segretezza e omicidi e caos e potere non possono essere tenuti nascosi per sempre perché più si cerca di spingerlo “nella botola” per così dire, più il problema da combattere sarà grande quando si ripresenta”