Recensioni

RECENSIONE 7×18 “Over A Cliff” (Series Finale)

Schermata 2018-04-25 alle 18.00.51

Nell’ultimo anno mi sono ritrovata spesso a pensare a come avrei affrontato questo momento, a come avrei superato la stesura dell’ultima recensione e adesso eccomi qui, ad aprire per l’ultima volta il file “Scandal” per congedarmi e congedarvi.
Quando si segue un telefilm dall’inizio e quando ci si appassiona così tanto, la notizia del finale di serie è sempre un momento che non vorresti arrivasse mai, è sempre un qualcosa che vorresti posporre all’infinito, ma per Scandal, per quanto mi dispiaccia e per quanto mi mancheranno i personaggi e la trama, il cast e voi, credo sia giunto il momento di chiudere il cerchio. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×17 “Standing In The Sun”

Schermata 2018-04-13 alle 15.27.38

Il finale di stagione e di serie è alle porte e mai come in quest’ultimo episodio ho sentito l’orologio che scorreva troppo velocemente.
La scorsa puntata ci siamo lasciati con Mellie che veniva citata a deporre davanti al procuratore speciale Lonnie Mencken e questa settimana le trama è ripartita esattamente dalla deposizione del Presidente.
Olivia, in quanto consulente di Mellie, continua a ripeterle di dire la verità, perché è quella la sua forza, è quella la sua unica arma per dimostrare a tutti che non si nasconde, che non teme nessuno e che in questa guerra lei combatte a testa alta. Il consiglio di Olivia è stato seguito finché il procuratore non ha spiazzato la controparte. In questo momento le cose si complicano, in quell’istante Olivia e Mellie sono pietrificate, si guardano e non possono credere [continua a leggere]

RECENSIONE 7×16 “People Like Me”

Schermata 2018-04-07 alle 16.42.15

Anche il terzultimo episodio di Scandal è andato in onda e a livello di trama gli schieramenti sono rimasti esattamente quelli della scorsa puntata: Cyrus e Jake contro Mellie e Olivia.
Olivia e Cyrus hanno avuto finalmente il confronto che la nostra gladiatrice tanto aspettava ma purtroppo per lei le cose non sono andate come si era figurata. Cyrus continua a rimanere fermo sulla sua decisione: conquistare lo studio ovale. È come se il Vice President sentisse che per lui otto anni per giungere allo studio ovale sono troppi, ha ambito a quella stanza per molto tempo e ora sa benissimo che il tempo sta scadendo quindi tenta qualsiasi mossa pur di arrivarci. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×15 “The Noise”

Schermata 2018-03-31 alle 13.30.26

In questo episodio le carte sono state svelate definitivamente e senza nessun problema dall’artefice del tutto: Cyrus Beene.
Se gli spettatori si aspettavano bugie e intrighi, se si aspettavano negazione e giri di parole saranno rimasti delusi perché il VP della presidenza Grant non si è fatto alcuno scrupolo nel rivelare, prima a Quinn e poi a Jake, il suo piano per spodestare Mellie Grant dalla Casa Bianca. Infatti, già dalle prime scene il procuratore dell’indagine rivela a [continua a leggere]

RECENSIONI 7×14 “The List”

Schermata 2018-03-17 alle 15.36.03

Lo scorso episodio ci siamo lasciati con una domanda che sembrava avere già una risposta: è stato Cyrus ad hackerare l’air force two? Sembra proprio di sì e quindi ora il compito di Olivia sembra essere proprio quello di smascherarlo.
La nostra gladiatrice si rende però conto che da sola non può farcela e chiede aiuto alla sua vecchia amica Abby; lasciatemi dire che ho apprezzato tantissimo il comportamento di Red sia con Olivia che con i QPA.
L’amicizia con Olivia è mancata molto a Abby e questo la nostra rossa lo aveva già ammesso due episodi fa quando aveva abbracciato David dopo la sua frase: “non è un problema se ti manca”. Abby è rimasta molto delusa da Liv dopo [continua a leggere]

RECENSIONE 7×13 “Air Force Two”

Schermata 2018-03-10 alle 15.30.26Annalise Keating e la corte suprema sembrano ormai essere un bel ricordo per Olivia e per Scandal. Infatti, dopo la scorsa puntata crossover, siamo tornati a muoverci per le strade di Washington con i soliti intrighi e misteri.
Cyrus e David partono per una conferenza e l’aereo viene inspiegabilmente hackerato, per tutto il tempo si teme un attacco terroristico e la presidente Grant arriva quasi ad abbatterlo ma alla fine, grazie agli OPA, l’aereo è atterrato e tutti i componenti a bordo sono scesi illesi.
Se per tutto l’episodio ci siamo chiesti, assieme al team di esperti della WH, chi poteva esserci dietro questo attacco al secondo aereo più rappresentativo degli USA, Olivia Pope sembra averlo capito nel finale: Cyrus Beene. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×12: “Allow Me to Reintroduce Myself” (Scandal-HTGAWM crossover)

Schermata 2018-03-03 alle 21.20.55

Due settimane fa abbiamo lasciato il capo dello staff che dichiarava in conferenza stampa le sue dimissioni dalla presidenza Grant e iniziava una nuova avventura. È passato qualche mese da quelle sue parole e ora Olivia tiene lezioni in università, insegna quello che sa fare meglio: come sopravvivere a uno scandalo!
Ed è proprio nell’aula di un’università che avviene l’incontro che tanti aspettavamo, l’incontro che potrebbe far fare un altro passa avanti all’America, l’incontro tra Olivia Pope e Annalise Keating.
La protagonista di HTGAWM chiede aiuto alla nostra fixer per poter portare la class action direttamente davanti alla Corte Suprema e fra le due ovviamente non potrà esser sempre rose e fiori. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×11 “Army Of One”

Schermata 2018-02-10 alle 17.28.27

Vorrei dirlo a bassa voce per non illudermi e non illudervi, non vorrei scriverlo perché in Scandal ho sempre paura dei colpi di scena, delle trame nascoste e delle parole non dette ma gladiatori direi che ci siamo: Olivia Pope is back!!!!
È stato un finale forse inaspettato e non privo di qualche colpo di scena ma alla fine sembra che la nostra protagonista abbia lottato fino all’ultimo per poi decidere di fare finalmente la cosa giusta.
Per tutto l’episodio abbiamo visto una Olivia molto agguerrita e determinata per riprendersi il suo posto alla Casa Bianca. Command non accettava di essere messa da parte e per tutta la puntata ha cercato, instancabilmente, di mettere i bastoni fra le ruote alla nuova amministrazione Grant-Ballard, ha cercato di far fuori prima Jake per arrivare come ultima possibilità a Mellie. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×10 “The People v. Olivia Pope”

Schermata 2018-02-03 alle 21.34.17

“I miss the old Liv. I want her back”
“Me too”.
Cari gladiatori, anche io vorrei tanto la vecchia Olivia ma ad ora siamo ancora molto lontani da tutto ciò.
Dopo il promo con le immagini del Vermont tutti ci aspettavamo tanto dal dream team, tutti speravamo in un cambiamento di Olivia ma così non è stato e, se devo essere sincera, un po’ me l’aspettavo. Dopo aver visto alcune immagini promozionali sentivo che qualcosa non sarebbe andato per il verso giusto e che Olivia Pope non avrebbe accettato nessun tipo di aiuto. Mi aspettavo che scegliesse il potere e la Casa Bianca o che per lo meno si “ribellasse” alla loro imboscata ma quello che mi ha lasciata più delusa è il modo in cui l’ha fatto, il modo in cui ha tradito la sua famiglia. [continua a leggere]

RECENSIONE 7×09 “Good People”

Schermata 2018-01-28 alle 11.41.01

In ogni guerra ci sono delle vittime, in ogni battaglia ci sono dei caduti e lo scontro fra Olivia e suo padre non ha portato a una conclusione differente.
A molti di noi la scorsa puntata è risultata “fredda e distaccata” per essere una puntata di addio a un personaggio; non abbiamo sentito quel senso di perdita, quel misto di delusione e tristezza che ti investe quando un personaggio principale abbandona lo schermo. Sembrava tutto molto distaccato e forse anche questa, pur smentendo il tutto, ti fa dire “qualcosa non fila” però almeno abbiamo visto quello che da due mesi era da parte di molti una convinzione: la piccola gladiatrice ce l’avrebbe fatta e con lei anche Quinn.
Come spiegato nella scorsa recensione, c’erano molte cose che facevano credere che Quinn fosse viva e diciamo che anche il titolo di questa [continua a leggere]